Condizioni di Vendita

Condizioni di Vendita

A. Introduzione
Le presenti condizioni di vendita (di seguito solo “Condizioni Generali”) disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati da iSpenk.it. Tutti i contratti di acquisto di prodotti conclusi tra il venditore e il Cliente tramite il sito www.ispenk.it e secondo le procedure ivi indicate, saranno regolati dalle presenti Condizioni Generali.

In questo documento, 2emme studio di Marco Bianchi Bandinelli, di seguito citata anche come iSpenk, si impegna a rendere noto al cliente quanto previsto dall’articolo 52 del D.Lgs. n. 206/05, nelle modalità dettate dallo stesso.

B. Accettazione delle condizioni di vendita
1. Il contratto stipulato tra iSpenk e il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione, anche solo parziale, dell’ordine da parte di iSpenk che si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare l’ordine. L’accettazione si ritiene tacita, se non altrimentin10-005 comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte.

2. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

C. Modalità di acquisto
1. Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di iSpenk al momento dell’invio dell’ordine e visionabili all’indirizzo www.ispenk.it, così come descritti nelle relative schede prodotto. Le informazioni tecniche inserite nel sito www.ispenk.it riproducono fedelmente quelle delle case produttrici dei beni inseriti a catalogo. iSpenk, pertanto, si riserva il diritto di modificare le informazioni tecniche dei prodotti per adeguarle a quelle fornite dai produttori, senza necessità di preavviso alcuno. Resta inteso che le immagini a corredo della scheda descrittiva di un prodotto possono non essere perfettamente rappresentative delle sue caratteristiche e differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Tutte le informazioni di supporto all’acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di ogni singolo prodotto.

2. La corretta ricezione dell’ordine è confermata da iSpenk mediante una risposta via E-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà la Data di ricezione dell’ordine e il “Numero Ordine Cliente”, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con iSpenk. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni. Il Cliente potrà inoltre verificare lo stato del suo ordine accedendo all’area web a lui dedicata alla voce “Ordini”.

3. Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, iSpenk si impegna ad una tempestiva comunicazione al Cliente.

4. Tutti i prezzi presenti nel sito sono da intendersi prezzi al pubblico e, quindi, comprensivi di IVA. iSpenk si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento, senza alcun preavviso.

5. Nel sito www.ispenk.it sono visibili le quantità di prodotto disponibili al momento dell’ordine. Poiché il contemporaneo accesso di molti utenti-clienti e la contemporanea possibilità di ordini “on line” modificano la disponibilità del prodotto, iSpenk non garantisce la certezza di assegnazione della merce ordinata.

6. Su determinati prodotti, oggetto di promozioni di prezzo, iSpenk si riserva il diritto di accettare gli ordini riducendone le quantità, previa comunicazione e accettazione da parte del Cliente, in difetto della quale l’ordine dovrà ritenersi annullato.

D. Procedura di acquisto
L’acquisto dei prodotti presentati nel catalogo elettronico di iSpenk è vincolato all’iscrizione del Cliente al sito www.ispenk.it, In fase di iscrizione sono richiesti i dati di fatturazione e l’indirizzo di spedizione della merce acquistata.
Questi dati possono essere modificati in un secondo momento procedendo come segue:

per i dati di fatturazione, entrando nell’area “Modifica dati”;
per i dati di spedizione, inserendo l’indirizzo prescelto in fase d’ordine oppure entrando nell’area “indirizzi”.
Gli articoli che il Cliente desidera acquistare devono sempre essere inseriti nel “Carrello”, utilizzando l’apposita icona. Il contenuto del carrello potrà poi essere confermato accedendo all’area “Apri il carrello”. Qui il Cliente ha la possibilità di:

verificare gli articoli scelti per l’acquisto e cliccare il pulsante “Vai alla cassa”;
verificare i dati di fatturazione, confermare o modificare l’indirizzo di consegna della merce e scegliere la modalità di pagamento;
una volta verificata la correttezza dei dati inseriti, confermare l’ordine cliccando su “Acquista”.

 

E. Modalità di pagamento

PayPal o Carta di Credito tramite circuito PayPal
In caso di acquisto attraverso la modalità di pagamento PayPal o Carta di Credito (attraverso il circuito PayPal), a conclusione dell’ordine il Cliente viene indirizzato alla pagina di login di PayPal.
L’importo relativo all’ordine viene addebitato sul conto PayPal al momento dell’acquisizione dell’ordine.In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione da iSpenk, l’importo sarà rimborsato sul conto PayPal o sulla Carta di Credito del cliente.
L’annullamento dell’ordine è possibile fino al momento in cui lo stesso non è ancora in preparazione in magazzino. Lo stato dell’ordine è chiaramente visibile nell’area “Tracking ordini” e non è più annullabile se appare l’indicazione “ORDINE EVASO”.
Richiesto l’annullamento della transazione, in nessun caso ISPENK può essere ritenuto responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte di PayPal. In nessun momento della procedura di acquisto ISPENK è in grado di conoscere le informazioni finanziarie del Cliente. Non essendoci trasmissione dati, non vi è la possibilità che questi siano intercettati. Nessun archivio informatico di ISpenk contiene, né conserva, tali dati. Per ogni transazione eseguita con il conto PayPal il Cliente riceverà un’e-mail di conferma da PayPal.

 

F. Modalità di acquisto e utilizzo del Buono Regalo

1. Modalità di acquisto
Il Buono Regalo può essere acquistato nel sito  www.ispenk.it entrando nella categoria Buoni regalo.
Sono disponibili in diversi formati contraddistinti da diversi colori. Ad ogni buono è associato un codice univoco (comunicato via mail al Cliente al momento dell’acquisto)

2. Modalità di utilizzo
Per procedere con l’acquisto è necessario accedere all’indirizzo  www.ispenk.it e in fase di completamento dell’ordine inserire il codice del buono nell’apposito campo.

Ricordiamo che i Buoni Regalo scaduti e non utilizzati, non verranno rimborsati. Se il Buono viene usufruito solo parzialmente, la parte rimanente sarà inutilizzabile e nulla sarà dovuto.

Il Buono Regalo non è cedibile a terzi; può essere utilizzato esclusivamente per acquistare beni in vendita all’interno del sito  www.ispenk.it e non può essere convertito in contanti o essere utilizzato per l’acquisto di altri buoni regalo.

Il diritto di recesso non sarà applicabile all’acquisto dei buoni. Il diritto di recesso è garantito al destinatario del Buono Regalo, qualora sia in possesso delle caratteristiche necessarie a termini di legge.

iSpenk non è in alcun modo responsabile per l’eventuale furto di un Buono Regalo o per l’utilizzo fraudolento dello stesso.
iSpenk non è in alcun modo responsabile per l’eventuale smarrimento o cattivo utilizzo del codice di attivazione relativo a un Buono Regalo.
I Buoni Regalo sono cumulabili con tutti gli altri sconti e promozioni presenti sul sito e, qualora se ne riceva più di uno, con altri Buoni Regalo.

G. Modalità di consegna
iSpenk non effettua spedizioni presso Mail Boxes e presso società che forniscono servizi di domiciliazione. Per ogni ordine effettuato su  www.ispenk.it, iSpenk emette regolare documento fiscale: un documento di consegna per i privati e una fattura con indicazione iva separata per aziende e/o titolari di partita iva. Per l’emissione dei documenti fiscali, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’iscrizione e confermate in fase d’ordine.

Le spese di spedizione sono a carico del Cliente e sono evidenziate esplicitamente al momento dell’effettuazione dell’ordine. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all’atto dell’ordine. I tempi di consegna sono puramente indicativi e oscillano tra le 24 e le 72 ore dalla consegna della merce ordinata al corriere incaricato; gli stessi potranno subire variazioni per cause di forza maggiore o a causa delle condizioni di traffico e della viabilità in genere o per atto dell’Autorità. Sono esclusi i giorni festivi.

Nessuna responsabilità può essere imputata a iSpenk in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna della merce ordinata. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare: che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel DDT/documento fiscale; che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o, comunque, alterato. Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere incaricato della consegna, che provvederà ad apporre sul documento accompagnatorio la dicitura “Ritiro con riserva”.

Gli eventuali danni dovranno essere confermati al Corriere entro 8 giorni mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno; l’indirizzo di riferimento sarà quello esplicitato sul documento accompagnatorio. Nel caso specifico di pacco danneggiato scrivere”Ritiro con riserva perché il pacco è danneggiato”. Se all’apertura del pacco, la merce è effettivamente danneggiata, è inoltre necessario inviare una comunicazione via E-mail, all’indirizzo ordini@ispenk.it, con la dichiarazione dello stato dell’imballaggio e della merce. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato. Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro 8 giorni dal ricevimento. Eventuali danni o anomalie occulti dovranno essere segnalati per iscritto a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al corriere il cui indirizzo è esplicitato sul documento accompagnatorio. È inoltre necessario inviare una comunicazione via E-mail all’indirizzo ordini@ispenk.it, con la dichiarazione dello stato della merce. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il Cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.

Consegna con corriere espresso.
Il corriere effettua la prima consegna senza preavviso. In caso di assenza del Cliente, il corriere lascia un avviso e ritenta la consegna nelle 24 ore successive; in caso di ulteriore assenza, viene nuovamente lasciato un avviso e il Cliente viene contattato dal corriere per il terzo tentativo. Qualora anche questo non vada a buon fine, il Cliente potrà contattare direttamente il corriere incaricato con cui definirà i dettagli della consegna. Ricordiamo che la merce rimarrà presso il deposito del corriere espresso per un massimo di 5 giorni, trascorsi i quali la merce sarà resa ad ISpenk. Le spese sostenute per una nuova spedizione saranno interamente addebitate al Cliente.

Tempi di evasione
Con “tempi di evasione dell’ordine” si intende l’intervallo di tempo che trascorre dalla ricezione dell’ordine alla consegna della merce al corriere.

Spese di consegna
I costi di spedizione sono calcolati e specificati in fase di caricamento dell’ordine.
Acquistando più articoli i costi di spedizione sono calcolati una sola volta entro i limiti di peso e sagoma.

 

J. Diritto di recesso

Diritto di recesso
1. Ai sensi dell’art. 64 e segg del D.Lgs. n. 206/2005, se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza alcuna penalità e fatto salvo quanto indicato al successivo punto 3.

2. Per esercitare tale diritto, il Cliente dovrà scaricare e compilare il modulo cartaceo di recesso (“Modulo di reso per recesso”disponibile nell’area “Modulistica”) che dovrà essere inviato con raccomandata A/R entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce. La comunicazione potrà essere inviata, entro tale termine, anche mediante posta elettronica e fax. La comunicazione di cui sopra dovrà essere inviata a:

IEND SRL
Via Metastasio, 17
56010 San Giuliano Terme PI
Tel/Fax 050878897
E-mail info@ispenk.it

3. Il diritto di recesso è sottoposto alle seguenti inderogabili condizioni:

il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: accessori, software allegati, etc.);
il diritto non si applica ai prodotti audiovisivi o a software informatici sigillati (compresi quelli allegati a materiale hardware), una volta aperti;
il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo interno originale ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, etc.); per limitare i danneggiamenti alla confezione originale raccomandiamo, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto;
il bene soggetto a esercizio del diritto di recesso deve essere restituito in normale stato di conservazione, in quanto sia stato custodito ed eventualmente adoperato con l’uso della normale diligenza: non verranno quindi accettati prodotti utilizzati che riportino segni di danneggiamento o di sporcizia e che di conseguenza non possano più ritenersi integri;
qualora il bene soggetto ad esercizio del diritto di recesso non corrisponda a quello venduto e spedito da iSpenk (farà fede il codice seriale del prodotto), il reso non verrà accettato e il prodotto sarà messo a disposizione del Cliente per la sua restituzione. Contemporaneamente, sarà annullata la richiesta di recesso;
le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del cliente;
la spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del cliente;
in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, iSpenk darà comunicazione al Cliente dell’accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del Cliente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso;
iSpenk non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate.
4. La restituzione del bene da parte del Cliente deve avvenire entro 10 giorni lavorativi dalla data di consegna dello stesso.

5. ISpenk provvederà a rimborsare al cliente l’intero importo già pagato, nel minor tempo possibile e comunque entro 30 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione di recesso, previo ricevimento della merce oggetto del recesso, tramite procedura di storno dell’importo addebitato a mezzo Bonifico Bancario. Sarà cura del cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (Cod. IBAN dell’intestatario della fattura).

6. Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui iSpenk accerti:

l’assenza del “Modulo di reso per recesso”, appositamente compilato e firmato;
la mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale;
l’assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali, parti, etc.) o anomalie al prodotto stesso;
il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto;
uno stato di sporcizia del prodotto dovuta al suo utilizzo, che ne abbia compromesso l’integrità.
Le spese ed i rischi del trasporto per la restituzione sono integralmente a carico del Cliente. iSpenk non assume alcuna responsabilità per il danneggiamento o il furto/smarrimento dei beni restituiti con spedizioni non assicurate. La restituzione di prodotti non integri, deteriorati o privi di accessori e dotazioni originali non sarà accettata da iSpenk e verrà restituita al mittente con aggravio di spese di trasporto.

In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, iSpenk ne darà tempestiva comunicazione al Cliente per consentirgli di notificare rapidamente al corriere scelto l’accaduto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato). In questo caso, la richiesta di recesso verrà annullata e il prodotto sarà messo a disposizione del Cliente per il suo ritiro.

Nel caso di decadenza del diritto di recesso, iSpenk provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

 

K. Garanzie
1. Tutti i prodotti commercializzati da iSpenk sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per i difetti di conformità, ai sensi del D.Lgs. n. 206/05. Per fruire dell’assistenza in garanzia, il Cliente dovrà compilare il modulo RMA in tutte le sue parti e inviarlo, tramite mail all’indirizzo support@ispenk.it, indicando nell’oggetto “Richiesta di intervento di assistenza in garanzia”.
iSpenk provvederà ad inoltrare via mail il codice di autorizzazione al rientro da riportare sul modulo che andrà stampato ed inserito firmato all’interno del pacco, assieme ad una copia della fattura di vendita. Il numero di RMA assegnato dovrà poi essere riportato anche nella parte esterna dell’imballaggio usato per l’invio.

2. La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all’interno della confezione del prodotto e presenti sul sito  www.ispenk.it nell’apposita area. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il difetto dovesse risultare non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto, se sostenuti da iSpenk.

3. La garanzia di 24 mesi ai sensi del D.Lgs. n. 206/05 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché lo stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d’uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata. Tale garanzia, in ossequio al D.Lgs. n. 24/92, è riservata solo al Consumatore privato (persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero effettua l’acquisto senza indicare nel modulo d’ordine un riferimento di Partita IVA). In caso di difetto di conformità, ISpenk provvede, senza spese per il Cliente, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, non dovesse risultare un difetto di conformità ai sensi del D.Lgs. n. 206/05, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto se sostenuti da ISpenk.

4. Le sostituzioni in caso di DOA (Dead On Arrival: prodotto non funzionante alla prima accensione), fatta salva la sussistenza dei presupposti per l’applicazione del D.Lgs. n. 206/05, saranno effettuate solo se espressamente previste dal produttore. I tempi di sostituzione o eventuale riparazione del prodotto dipendono esclusivamente dal produttore.

5. Nell’ipotesi in cui, per qualsiasi ragione, iSpenk non fosse in grado di sostituire un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), potrà procedere, previo consenso del Cliente, alla sostituzione del prodotto stesso (se ancora a listino) oppure con altro di pari caratteristiche e valore o, infine, al rilascio di un buono sconto di pari importo spendibile su un altro prodotto valido per 6 mesi dal momento del rilascio.

6. Nessun danno può essere richiesto a iSpenk per eventuali ritardi nell’effettuazione di riparazioni o sostituzioni di prodotti in garanzia.

7. Nei casi in cui l’applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito dal Cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, etc.); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, si raccomanda, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.

8. Saranno respinti al mittente, con spese di spedizione a suo carico:

i prodotti pervenuti con spese a carico di iSpenk;
i prodotti che non riportano nella parte esterna dell’imballaggio il numero di RMA assegnato.

Saranno restituiti al mittente, con spese di spedizione a suo carico:
i prodotti pervenuti senza documento RMA o con documento RMA incompleto di dati o di numero di accettazione;
i prodotti privi di imballi, accessori o manuali originali.
Saranno ritirati con riserva i prodotti aperti o manomessi da terzi (diversi da ISpenk).

Infine, saranno gestiti come riparazioni fuori garanzia:
i prodotti il cui difetto non rientri tra quelli coperti dalla garanzia del produttore o dalla garanzia di 24 mesi per difetti di conformità;
i prodotti non accompagnati da copia della fattura di vendita;
i prodotti che all’apertura del pacco presentano danni fisici.
La riparazione fuori garanzia prevede l’analisi del difetto e l’emissione di un preventivo di riparazione che sarà inoltrato per l’accettazione al Cliente. Nel caso in cui quest’ultimo decida di non procedere con la riparazione, gli saranno addebitate le spese di verifica e collaudo sostenute da ISpenk.

L. Reclami
Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a:

IEND SRL
Via Metastasio, 17

56010 – San Giuliano Terme (PI)

M. Giurisdizione e Legge applicabile
Il contratto di vendita tra il Cliente e iSpenk s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore residente nello stato italiano, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza o domicilio; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Pisa.

N. Condizioni
Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate da iSpenk senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel sito Internet  www.ispenk.it.